Maltempo in Europa, alluvioni fanno 5 morti tra Francia e Germania

Ci sono anche dispersi. Allerta nei grandi musei parigini: Il Louvre sarà chiuso domani per mettere al riparo alcune opere a rischio. Hollande: “Stato di catastrofe naturale”

Almeno cinque persone sono morte per l’ondata di maltempo che si è abbattuta su Germania e Francia ed altre risultano disperse. Le previsioni restano pessime anche per i prossimi giorni. Anche i grandi musei parigini sono in allerta per la forte piena della Senna. Il Louvre sarà chiuso domani per mettere al riparo alcune opere a rischio. Sull’altra sponda della Senna, Il Musée d’Orsay ha messo in atto un piano di protezione, con in particolare una verifica della strumentazione tecnica e delle installazioni.

In Baviera dove, nel centro di Simbach am Inn, tre persone sono state trovate senza vita, intrappolate nella loro abitazione. Un’altra è invece stata trovata morta vicino ad un torrente. In Francia ieri sera un signora 86enne è annegata nella sua casa di Souppe-sur-Loing, un centinaio di chilometri a sud di Parigi. Decine le città in emergenza con le squadre di soccorso al lavoro per portare in salvo, con gli elicotteri, le persone rimaste bloccate. Il presidente francese, Francois Hollande, ha dichiarato “lo stato di catastrofe naturale”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest