I militari siriani accolti con entusiasmo dalla popolazione curda

Le prime unità dell’esercito inviate dal presidente Assad sono entrate a Manbij

Le prime unità dell’esercito siriano sono entrate a Manbij dalla parte Nord-orientale della città che si trova nella provincia di Aleppo nel nord della Siria e a Qamishli, nord della Siria. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Sana.Il controllo della città sarà passato alle forze governative siriane a seguito dell’accordo siglato ieri con le forze curde che controllavano la città da quando avevano cacciato i jihadisti dello Stato Islamico. Accordo che si è reso necessario per le forze curde nel tentativo di ostacolare l’avanzata dell’esercito turco che mercoledì scorso ha lanciato una vasta operazione militare nel Nord-est siriano proprio per “bonificare” il territorio dalle forze curde ritenute “terroristiche”. L’esercito siriano è stato accolto con entusiasmo dalle popolazioni locali (Video)

Qamishli, nord della Siria. Nelle immagini il popolo celebra entusiasta l'ingresso dell'esercito siriano in città.Nessun media mainstream se ne accorge?

Publiée par L'Antidiplomatico sur Lundi 14 octobre 2019

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest