Coronavirus, in Campania stabile trend di contagiati. In lieve calo nel Paese

Nella regione 193 nuovi casi, nel resto d’Italia 5.217

Aumentano i positivi al coronavirus in Campania, ma anche i tamponi. In termini percentuali (15.6) rimane stabile la curva degli ultimi due giorni. A livello nazionale, il trend appare in lieve calo. L’Unità di crisi della Regione Campania comunica i seguenti dati: Ospedale Cotugno di Napoli 357 tamponi di cui 76 positivi; Ospedale Ruggi di Salerno 194 tamponi di cui 20 positivi; Ospedale Sant’Anna di Caserta 88 tamponi di cui 3 positivi; Ospedale Moscati di Aversa 132 tamponi di cui 8 positivi; Ospedale Moscati di Avellino 113 tamponi di cui 12 positivi; Azienda Universitaria Federico II 56 tamponi di cui 1 positivo; Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno 106 tamponi di cui 59 positivi; Ospedale di Nola esaminati 186 tamponi di cui 14 positivi. Positivi di oggi: 193 Tamponi di oggi: 1232. Totale complessivo positivi Campania: 1945. Totale complessivo tamponi Campania: 12911.

La situazione nel resto d’Italia. In Italia si toccano i 97.689 contagiati dal coronavirus, con un aumento di 5.217 nelle ultime 24 ore. Il trend è in calo, rispetto a sabato (500 nuovi casi). In un giorno si registrano altri 756 decessi, portando il totale a 10.779. L’aumento giornaliero è del 5,64%, sabato era del 6,90 e venerdì del 7,39. Sono 13.030 le persone guarite.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 25.392 in Lombardia, 10.535 in Emilia-Romagna, 7.251 in Veneto, 7.268 in Piemonte, 3.160 nelle Marche, 3.786 in Toscana, 2.279 in Liguria, 2.362 nel Lazio, 1.293 nella Provincia autonoma di Trento, 1.432 in Puglia, 1.141 in Friuli Venezia Giulia, 1.034 nella Provincia autonoma di Bolzano, 1.330 in Sicilia, 1.169 in Abruzzo, 897 in Umbria, 539 in Valle d’Aosta, 582 in Sardegna, 577 in Calabria, 197 in Basilicata e 100 in Molise.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest