Coronavirus, in Campania 284 casi. In Italia 14.955

In tutto il Paese 250 vittime nelle ultime 24 ore, il totale sale a 1.266

Aumentano ancora i casi di positività al Coronavirus, in Campania e nel resto del Paese. L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che ieri, 13 marzo, sono stati esaminati 167 tamponi nel centro di riferimento dell’ospedale Cotugno. Di questi 40 sono risultati positivi. Sempre ieri sono stati analizzati: 49 tamponi dall’ospedale Ruggi di Salerno, di cui 9 risultati positivi, e 14 tamponi dall’ospedale Moscati di Avellino, di cui uno risultato positivo. Per tutti questi 50,  come per gli altri fino ad oggi esaminati, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.
I casi accertati in Campania sono 284, i decessi confermati 2.

In tutta Italia, al momento, sono 14.955 le persone positive al virus. Ad oggi, sono stati 17.660 i casi totali. Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 7.732 in Lombardia, 2.011 in Emilia-Romagna, 1.453 in Veneto, 794 in Piemonte, 698 nelle Marche, 455 in Toscana, 304 in Liguria, 242 nel Lazio, 236 in Friuli Venezia Giulia, 157 nella Provincia autonoma di Trento, 126 in Sicilia, 123 nella Provincia autonoma di Bolzano, 121 in Puglia, 83 in Abruzzo, 73 in Umbria, 43 in Sardegna, 37 in Calabria, 27 in Valle d’Aosta, 17 in Molise e 10 in Basilicata. Sono 1.439 le persone guarite. I deceduti sono 1.266, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest