Corea del Nord annuncia nuovo test atomico: “Quasi come Hiroshima”

Alle 2,30 ora italiana, nel sito di Punggye-ri

 

Il test “è il più potente fino ad ora, poco meno forte dell’esplosione della bomba atomica su Hiroshima” riferiscono fonti militari di Seul. La tv di stato della Corea del Nord ha annunciato il successo del quinto test nucleare del paese. Lo riferisce l’agenzia cinese Xinhua su Twitter. Pyongyang ha detto di aver effettuato un test di una “esplosione di testata nucleare” per contrastare quella che definisce “ostilità” degli Stati Uniti.

L’ esplosione ha provocato un terremoto di magnitudo 5.3, segnalata dal Servizio geologico degli Stati Uniti alle 2,30 di venerdì ora italiana nei pressi di un sito di test nucleari nel nordest della Corea del Nord, a Punggye-ri.

Il sisma artificiale registrato oggi nel nordest della Corea del Nord, di magnitudo 5 secondo le rilevazioni di Seul, sarebbe la conferma del test nucleare deciso per celebrare il 68esimo anniversario della nascita della Repubblica democratica di Corea, avvenuta il 9 settembre del 1948 su iniziativa di Kim Il-sung. E’ l’ipotesi rilanciata dall’agenzia Yonhap, citando una fonte governativa sudcoreana.

La potenza sprigionata dal quinto test di Pyongyang, hanno spiegato l’agenzia meteorologica sudcoreana, è stata pari a “10 kilotoni, quella di Hiroshima a 15”. Dopo il nuovo test nucleare della Corea del Nord, la Casa Bianca ha “ribadito l’incrollabile impegno degli Stati Uniti per la sicurezza dei nostri alleati in Asia e in tutto il mondo”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest