Le celebrazioni a Roma e in tutta Italia. Oltre cinquemila visitatori al Vittoriano

ROMA – Oltre cinquemila i visitatori oggi, in occasione della ricorrenza del centenario dell’entrata dell’Italia nella Grande Guerra, al Sacrario delle Bandiere delle Forze Armate ed al sacello del Milite Ignoto all’interno del complesso monumentale del Vittoriano. Un record di presenze agevolato dalla concomitante apertura gratuita con visite guidate del Museo Centrale del Risorgimento, con il quale è stato creato per l’occasione un percorso unificato dove i visitatori hanno trovato numerosi elementi aggiuntivi rispetto alle consuete aperture. Al successo che l’iniziativa ha registrato presso il Vittoriano, si affianca quello delle visite a Palazzo Esercito, che ha registrato una buona affluenza di visitatori interessati a conoscere la storia del Monumentale palazzo edificato dal 1876 per ospitare il Ministro della guerra nella nuova Capitale d’Italia. L’apertura alle visite guidate di Palazzo Esercito e del Sacrario delle Bandiere, dove i visitatori saranno accompagnati da bus navette appositamente predisposti dal Raggruppamento Autonomo del Ministero della Difesa, proseguirà fino al prossimo 2 giugno.

(Foto Ministero della Difesa/Twitter)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest