Il Liceo Tasso dedica un’aula ad un suo ex alunno divenuto poeta e scrittore

Domani alle ore 16,30 la cerimonia dedicata a Marco Amendolara

Si terrà domani alle ore 16,30, la cerimonia d’intitolazione di una delle aule del Liceo Classico “T.Tasso” di Salerno a Marco Amendolara, poeta, critico d’arte e saggista, che, proprio nel liceo salernitano si è formato. Dopo i saluti del dirigente scolastico Carmela Santarcangelo e del presidente dell’ “Associazione Marco Amendolara”, Alfredo Nicastri, la scoperta della targa commemorativa, alla presenza di ex-allievi e compagni di classe del poeta. Sarà un momento di grande importanza che avviene all’indomani delle celebrazioni del decennale della scomparsa di Marco Amendolara. Un percorso inaugurato con la costituzione del Fondo librario Marco Amendolara nel gennaio del 2012 che raccoglie oltre 3500 volumi su temi inerenti l’arte e la letteratura con importanti ed originali lavori di saggistica, narrativa e poesia, monografie e cataloghi d’arte ed una folta selezione di libri, andati avanti in questi anni con diverse pubblicazioni postume, a cominciare da “Il corpo e l’orto – poesie 2005-2008” per le edizioni milanesi de’ La Vita felice  passando per “La passione prima del gelo – Poesie 1985-2008” sempre per le Edizioni La Vita Felice di Milano, volume che raccoglie l’intera opera poetica di Marco, e che quest’anno culminerà con la pubblicazione dell’intera produzione critica e saggistica.

Monica De Santis

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest