Napoli, resti di un cadavere a Pianura: è vittima faida

Il ritrovamento in un terreno, nell’ambito di un’indagine sulle organizzazioni criminali attive nell’area

La salma era stata sotterrata e coperta da una fitta vegetazione. La polizia ha ritrovato a Napoli un cadavere nel quartiere Pianura. Nell’ambito di un’indagine sulle organizzazioni criminali attive nell’area, gli agenti della Squadra Mobile, in collaborazione con la Polizia Scientifica e con il contributo dei Vigili del Fuoco, ha scoperto i resti di un corpo umano in un appezzamento di terreno boschivo in via Vicinale Palminetto. Non si esclude che i resti ritrovati possano appartenere ad una delle vittime della faida tra i clan che, da anni, si contendono il territorio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento