Tiro a segno, Campriani è oro nella carabina 10 metri

Il fiorentino stabilisce nuovo record di finale olimpico

Terza medaglia d’oro per l’Italia ai giochi di Rio. Con il nuovo record di finale olimpico di 206.1, Niccolo Campriani ha vinto la finale della carabina 10 metri. Quattro anni fa a Londra il fiorentino vinse l’argento in questa specialità e l’oro nella tre posizioni 50 metri. Al secondo posto l’ucraino Serhiy Kulish, argento con 204.6. Medaglia di bronzo per il russo Vladimir Maslennikov.

(Foto Coni/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest