Sfida domenicale tra la Hippo Basket e l’Asd Cus Potenza

La squadra salernitana punta tutto sui giovani: pronti Christian Galizia e Pasquale Postiglione

Si terrà domenica alle ore 18.30 presso il PalaSilvestri di Matierno l’esordio casalingo della Hippo Basket che sfiderà l’Asd Cus Potenza. Capitan Antonucci e soci sono intenzionati a rifarsi immediatamente, dalla sconfitta subita nella prima di campionato in trasferta, ma sanno che troveranno sulla propria strada un avversario a sua volta arrabbiato per la sconfitta di 2 soli punti (76-78) patita in casa ad opera del Basket Succivo. Un aspetto indubbiamente positivo emerso dalla gara inaugurale della stagione disputata dalla Hippo Basket Salerno è stato l’atteggiamento tenuto in campo dai più giovani, gli “under” hanno rotto il ghiaccio dimostrando di poter dire la loro in questo campionato. E’ il caso di Christian Galizia: prodotto del Basket Ruggi Salerno che, dopo aver fatto la spola tra Delta Basket Salerno, A.S.D. Del. Fes. Avellino (con cui, sotto la guida di Roberto Graziano e Gianluca Morena, ha vinto per tre anni consecutivi il campionato d’Eccellenza, accedendo due volte all’Interzona di Livorno e, nel 2014, alle Finali Nazionali di Bormio), Polisportiva Battipagliese (vincendo il campionato regionale Under 16 con coach Daniele Serrelli e quello Under 18 Elitè sotto la guida di coach Aldo Russo), lo scorso anno ha giocato con il Basket Open sia il campionato Under 18 regionale che quello di Promozione.  Ancora in attesa di esordire in granata è invece Pasquale Postiglione che, dopo essere cresciuto nel C.S. Basket Pastena di Carlo Rizzo, ha vinto il campionato Under 18 regionale con la Be Fit Salerno sotto la guida di coach Peppe Caccavo. Il giovane lungo ha maturato ulteriore esperienza con la Pallcaenstro Salerno (partecipando al campionato Under 20 ed a quello di Serie D) e con il Basket Bellizzi (col quale ha chiuso la sua esperienza nelle giovanili lo scorso anno).

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest