Sarri esalta il Napoli: “Padroni del campo”

Il tecnico: “Nella ripresa abbiamo concretizzato il grande lavoro del primo tempo. Ho grandissima fiducia in questo gruppo, possiamo diventare una squadra veramente forte”

“Abbiamo fatto bene, anche nel primo tempo, loro occupavano gli spazi ed era più difficile giocare in velocità ma la squadra è sempre stata padrona del campo e del gioco. Nella ripresa abbiamo concretizzato il grande lavoro del primo tempo”. La sintesi è di Maurizio Sarri, che archivia così il rotondo successo di Palermo. Ermetico sul turn over: “Ho fatto giocare quelli che ritenevo più adatti e che ho visto nelle migliori condizioni fisiche dopo la sosta. Ho rimesso dentro molto volentieri Maggio che si sta allenando benissimo da settimane e mi fa piacere perché il ragazzo è importante per il gruppo”. Il tecnico non nasconde l’apprezzamento per il Napoli uscito dal mercato (“Ho grandissima fiducia in questo gruppo, possiamo diventare una squadra veramente forte”), ma avverte: “Mi fa piacere che il Napoli avrà nei prossimo anni giovani fortissimi da far crescere. Ci vorrà solo un po’ di pazienza”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest