Mertens, sì al Napoli fino al 2020: guadagnerà 4 mln a stagione

L’accordo negli uffici della Filmauro a Roma tra gli agenti del belga e i vertici del club: clausola rescissoria da 30 mln a partire dalla fine della prossima stagione

La trattativa, che durava da diversi mesi, è entrata nel vivo oggi quando negli uffici della Filmauro a Roma si è svolta una riunione alla quale hanno preso parte i due agenti del calciatore belga, Francis Stijn e Laurence Melotte da una parte ed il presidente Aurelio De Laurentiis, il Consigliere delegato del Calcio Napoli, Andrea Chiavelli ed il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli dall’altra. Dries Mertens ha raggiunto l’accordo con il Napoli per prolungare il contratto fino a giugno del 2020, la firma avverrà a breve. Mertens guadagnerà 4 milioni di euro a stagione. Nel contratto è stata inserita una clausola rescissoria di 30 milioni di euro che potrà essere esercitata solo a partire dalla fine della prossima stagione. Il negoziato aveva subito una battuta d’arresto il mese scorso a causa di qualche problema familiare del belga. Il calciatore, successivamente, ha risolto con la moglie Kat i problemi che erano nati in famiglia ed i contatti sono ripresi fino all’incontro di oggi a Roma.

(Foto Ssc Napoli/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest