Maksimovic si avvicina al Napoli, resta il rebus in attacco

Il Torino ha preso il sostituto del centrale, ora resta da trovare l’accordo tra Cairo e de Laurentiis

Nikola Maksimovic non è mai stato così vicino al Napoli, eppure la trattativa dura da un anno. Dovrebbe essere proprio il difensore centrale serbo l’ultimo colpo del mercato partenopeo, anche se i tifosi attendono ancora movimenti in attacco. Oggi, intanto, il Torino ha ufficializzato l’arrivo dal Celtic del croato Jozo Simunovic, aprendo definitivamente alla cessione di Maksimovic. Resta il nodo dell’accordo tra i presidenti Cairo e de Laurentiis, con il granata che chiede trenta milioni di euro. Alla fine l’intesa dovrebbe giungere più o meno a quella cifra, forse con qualcosa in meno. I sogni dei tifosi sono ancora però legati all’attacco. Nelle ultime ore, la società azzurra ha incassato il “no” del genoano Pavoletti, mentre in città si continua a sognare Cavani, pista già smentita però sia da Napoli che da Parigi. Alla fine la sensazione è che possa restare Gabbiadini per giocarsi le sua carte contro Milik.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest