Il Tribunale Arbitrale dello Sport conferma l’indiscrezione giornalistica

ROMA – Il Tas di Losanna ha reso noto che Valentino Rossi ha deciso di ricorrere contro la sanzione di tre punti sulla patente, inflittagli in seguito al contatto con Marc Marquez durante il Gp di Malesia, che lo costringerebbe a partire ultimo nel Gp di Valencia nel quale si giocherà il titolo iridato contro il compagno di squadra alla Yamaha, Jorge Lorenzo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest