Dopo la vittoria il coach Sanfilippo elogia la squadra

L’allenatore dei gialloblu soddisfatto della bella gara contro la New Basket Agropoli

Soddisfatto e non poco coach Sanfilippo al termine del vittorioso match contro la New Basket Agropoli, che ha visto la squadra di basket di Bellizzi trionfare dopo un inizio non di certo facile: «È stata la gara che ci aspettavamo. Agropoli è una squadra che ha una taglia da Serie B, molto strutturata ruolo per ruolo. Abbiamo avuto un passaggio a vuoto grave nel secondo quarto. Ci sono stati troppi errori, soprattutto nella metà campo difensiva, e non a caso abbiamo chiuso il parziale a -8. Contro certe squadre, se non metti il fisico contro i lunghi che vanno al ferro, prendi le schiacciate o i layup. Siamo stati bravi comunque, nella seconda parte di gara, ad aggiustare questi aspetti». Il match non era partito benissimo, con Agropoli subito avanti 8-0. Una falsa partenza che il tecnico gialloblu motiva così: «L’inizio di partita è stato soporifero, eravamo in uno stato di narcolessia tecnica. Marcavamo ad un metro i nostri avversari. Non a caso, su tutte le situazioni di pick and roll il nostro lungo era preso in mezzo ed abbiamo concesso canestri facili. Quando abbiamo iniziato a ridurre le distanze, abbiamo creato più di qualche difficoltà ad Agropoli. La partenza, comunque, è stata altamente insufficiente. Questo credo sia dovuto ad una sorniona voglia di gestirci. Questa è una cosa che non deve appartenerci perché, nel momento in cui crediamo di gestirci, facciamo veramente fatica e diventiamo una buona squadra di Serie C Silver».

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest