Dal cucchiaio-flop al superbingo cinese, ci credete che Pellè incasserà 38 mln in due anni?

Faraonico ingaggio in Cina per l’uomo del clamoroso errore nei rigori con la Germania: passa dal Southampton al Shandong Luneng, attualmente penultimo in campionato

Ci credete che Graziano Pellé incasserà 38 milioni di euro in due anni e mezzo? Stiamo sempre parlando dell’uomo che ha tentato il cucchiaio agli Europei con la Germania, inchiodato al clamoroso errore. Lontano dall’Italia ormai da anni, il centravanti trova amatori in Cina. E che amatori: firmerà un contratto faraonico con lo Shandong Luneng, club attualmente penultimo nella Super League cinese con 13 punti in 16 partite. Pellè saluta il Southampton e l’Europa e sbarca nella Repubblica Popolare, il nuovo eldorado del pallone. Su di lui aveva messo gli occhi anche l’Hebei, altro club cinese battuto sul filo di lana. Pellè compirà 31 anni il 15 luglio e firmerà per due stagioni: dopo di che, avrà sistemato le prossime tre generazioni dei suoi discendenti.

(Foto @sdlnts1993/twitter)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest