Crollo della Cavese sul campo della Vibonese

Stop alla serie positiva dei metelliani

La Cavese crolla in trasferta e non riesce a trovare continuità e dopo tre risultati utili di fila cade sul campo della Vibonese. 2-0 il risultato finale, e i tre punti li porta a casa la Vibonese. Una prestazione opaca della squadra di Giacomo Modica che, dopo aver fallito l’ennesimo calcio di rigore nel primo tempo con Rosafio, va sotto con uno sfortunato autogol di Vono su colpo di testa di Camilleri. Nella ripresa la reazione degli aquilotti è sterile, i padroni di casa ne approfittano e servono il bis con Taurino. Per la Cavese, adesso, martedì sera ci sarà l’occasione per il riscatto contro il Matera.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest