Bunker Benevento, la Roma non passa

Al Vigorito è 0-0, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Glik. Finale thrilling: rigore concesso e poi revocato agli ospiti

Il bunker del Benevento resiste: al Vigorito è 0-0 con la Roma, nel posticipo domenicale della 23esima. Un punto importante per gli Stregoni, rimasti in 10 l’ultima mezzora, per l’espulsione di Glik. Nell’assedio finale romanista, anche un salvataggio sulla linea di Caldirola. E non manca il thrilling nel recupero: un rigore concesso per fallo di Foulon su El Shaarawy, cancellato dal Var per un fuorigioco di Pellegrini. Per il Benevento la zona retrocessione è a 10 punti, ancora a distanza di sicurezza.

BENEVENTO-ROMA 0-0

Benevento (4-3-2-1): Montipò 6; Depaoli 7, Glik 4.5, Barba 6, Foulon 6; Hetemaj 6 (33’st Tello 6), Schiattarella 6.5, Viola 6 (14’st Caldirola 6); Ionita 6, Caprari 6 (23’st Insigne 6); Lapadula 6.5 (33’st Moncini 6). In panchina: Manfredini, Lucatelli, Gaich, Di Serio, Sau, Pastina, Diambo. Allenatore: Inzaghi 6.5

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez 6; Mancini 6, Fazio 6 (27’st Juan Jesus), Spinazzola 6; Karsdorp 6 (27’st Pedro 6), Villar 5.5, Veretout 6 (13’st Dzeko 5.5), Bruno Peres 6; Pellegrini 5.5, Mkhitaryan 6 (37’st El Shaarawy sv); Borja Mayoral 5.5. In panchina: Mirante, Fuzato, Pastore, Carles Perez, Diawara, Feratovic, Podgoreanu. Allenatore: Fonseca 6
Arbitro: Pairetto di Nichelino 6
Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Al 12’st Glik espulso per doppia ammonizione. Ammoniti: Schiattarella, Fazio, Inzaghi, Montipo’. Angoli: 8-1 per la Roma. Recupero: 1′, 6′

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest