Blitz Turchia, Repubblica Ceca ko: Terim vede gli ottavi

I turchi rompono il digiuno di reti e punti e sperano di passare tra le migliori terze

All’ultimo tuffo la Turchia rompe il digiuno e spera negli ottavi tra le migliori terze. A Lille i turchi battono 2-0 la Repubblica Ceca con reti di Yilmaz e Tufan, relegando gli avversari all’ultimo posto del girone D.

(Uefa Euro/Fb)

 

 

REPUBBLICA CECA-TURCHIA 0-2 (0-1)

Repubblica ceca (4-3-3): Cech, Kaderabek, Hubnik, Sivok, Pudil, Pavelka (12′ st Skoda), Darida, Plasil (45′ st Kolar),; Dockal (26′ st Sural), Necid, Krejci. (16 Vaclik, 8 Limbersky, 23 Koubek, 3 Kadlec, 4 Gebre Selassie, 17 Suchy, 20 Skalak, 10 Rosicky, 21 Lafata). All. Vrba.

Turchia (4-2-3-1): Babacan, Gonul, Mehmet Topal, Hakan Balta, Koybasi, Ozan Tufan, Selcuk Inan, Emre Mor (24′ st Sahan), Arda Turan, Volkan Sen (15′ st Ozyakup), Burak Yilmaz (45′ st Tosun). (12 Onur Kivrak, 18 Erkin, 23 Harun Tekin, 4 Calik, 22 Ozbayrakli, 19 Yunus Malli, 5 Sahin, 2 Semih Kaya, 6 Calhanoglu). All. Terim.

Arbitro: Collum (Scozia).

Reti: 10′ Burak Yilmaz; 55′ Ozan Tufan.

Nota: Angoli: 8-3 per la Repubblica ceca. Recupero: 1′ e 6′. Ammoniti: Koybasi e Hakan Balta (Turchia), Pavelka, Plasil e Sural (Rep.ceca) per gioco scorretto.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest