Benevento, pari in casa dello Spezia

Stregoni avanti con Gaich, nella ripresa il pari di Verde

Il Benevento accarezza la vittoria in trasferta, ma lo Spezia agguanta il pari. Succede nell’anticipo della 26esima. Stregoni avanti, nel primo tempo, col sinistro del “Tanque” Gaich, argentino arrivato nel mercato invernale. Nella ripresa il gol spezzino di Verde (in foto), in una mischia sotto porta. Per i padroni di casa anche due legni. Il Benevento si accontenta.

SPEZIA-BENEVENTO 1-1 (0-1)

Spezia (4-3-3): Zoet 5.5; Ferrer 6, Ismajli 5.5, Terzi 5 (1′ st Marchizza 6.5), Bastoni 5.5 (1′ st Erlic 6.5); Sena 6, Ricci 6, Estevez 5.5 (19′ st Maggiore 6.5); Verde 7 (40′ st Galabinov sv), Nzola 5.5 (13′ st Farias 6.5), Gyasi 6.5. In panchina: Krapikas, Acampora, Galabinov, Chabot, Pobega, Vignali, Agudelo, Piccoli. Allenatore: Italiano 6
Benevento (3-5-2): Montipò 6; Tuia 6 (40′ st Caldirola sv), Barba 6, Glik 6; Tello 6, Viola 6.5, Ionita 6.5 (40′ st Dabo sv), Hetemaj 6, Improta 6; Caprari 6.5 (32′ st Sau sv), Gaich 7 (14′ st Moncini 6). In panchina: Manfredini, Lucatelli, Lapadula, Foulon, Di Serio, Pastina, Diambo. Allenatore: Inzaghi 6 Arbitro: Fourneau di Roma 6
Reti: 24′ pt Gaich; 26′ st Verde
Note: giornata piovosa, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Bastoni, Improta, Barba, Sau, Erlic, Dabo. Angoli: 3-1. Recupero: 1′ pt, 5′ st

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest