Basket, Venezia espugna Avellino

I lupi sconfitti nel finale 78-80

L’Umana Venezia espugna il Paladelmauro di Avellino per 80-78, al termine di una partita decisa solo nei secondi finali. La Sidigas ha avuto la possibilità di impattare a 3″ dal termine con Leunen in lunetta con tre tiri a disposizione, ma che ha sbagliato il primo, e di proposito il terzo, nella speranza di un rimbalzo in attacco che non è arrivato.

(Foto Reyer Venezia/Fb)

SIDIGAS AVELLINO-UMANA REYER VENEZIA 78-80

SIDIGAS AVELLINO: Zerini, Ragland 30, Green 6, Esposito ne, Leunen 6, Cusin 5, Severini 3, Randolph 11, Obashohan 2, Fesenko 15, Thomas, Parlato ne. Allenatore: Sacripanti

UMANA REYER VENEZIA: Haynes 15, Hagins 10, Ejim 20, Peric 10, Bramos 9, Tonut, Visconti ne, Filloy 5, Ress 2, Ortner 4, Viggiano, McGee 5. Allenatore: De Raffaele

ARBITRI: Sahin-Rossi-Morelli

NOTE: parziali 14-21, 35-34, 49-57. Tiri liberi: Avellino 17/23, Caserta 16/19. Usciti per 5 falli: nessuno.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest