Basket, Avellino ko a Pistoia

I biancoverdi cedono per 67-59

Avellino cade a Pistoia per 67-59, ma rimane seconda in virtù della contemporanea sconfitta di Venezia. Avellino conduce per metà gara. Pistoia piazza un parziale di 16-6 che vale il sorpasso sul 43-41 della terza sirena. Trascinata da Petteway, Moore e Crosariol la squadra di casa legittima il successo nell’ultima frazione.

(Foto Marta Colombo Photography-Pistoia Basket 2000/Fb)

 

PISTOIA-AVELLINO 67-59

THE FLEXX PISTOIA: Petteway 12, Okereafor 8, Antonutti 6, Solazzi ne, Lombardi, Crosariol 10, Magro 6, Roberts 6, Moore 10, Boothe 9 Allenatore: Esposito

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 2, Ragland 12, Green 6, Michele Esposito ne, Lorenzo Esposito ne, Leunen 2, Severini, Randolph 12, Obashohan 11, Fesenko 9, Thomas 5, Parlato ne. Allenatore: Sacripanti

ARBITRI: Begnis, Paglialunga, Boninsegna

NOTE: parziali: 14-22, 27-35, 43-41. Tiri liberi: Pistoia 4/6; Avellino 14/16. Uscito per cinque falli: nessuno.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest