Atletica, super Tamberi conquista l’oro nel salto in alto: obiettivo Rio

In chiusura il secondo successo italiano. Bronzo alla 4×400 femminile trascinata da Grenot

Si chiudono col botto gli Europei di atletica per l’Italia. Ad Amsterdam oro nel salto in alto per Gianmarco Tamberi, che ha vinto superando 2 metri e 32 centimetri, fallendo poi tre tentativi a 2,40. In chiusura della rassegna arriva anche la settima medaglia italiana ad opera della 4×400 femminile (Maria Benedicta Chigbolu, Maria Enrica Spacca e Chiara Bazzoni nelle prime tre frazioni) trascinata dalla neo campionessa europea Libania Grenot, autrice di una straordinaria quarta frazione: il bronzo arriva n 3:27.49 alle spalle di Gran Bretagna (3:26.42) e Francia.

(Foto Federazione Italiana di Atletica Leggera/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest