Atletica Olimpiadi, il napoletano Sibilio in finale dei 400 hs

Il 22enne ostacolista di Posillipo qualificato col tempo di 47.93. In pista il 3 agosto per l’appuntamento più importante

Un napoletano è in finale dei 400 hs alle Olimpiadi di Tokyo. Alessandro Sibilio ha chiuso la sua semifinale in 47.93, tempo utile per l’ingresso tra i primi otto per la finale di martedì. Appuntamento alle 5.20 – ora italiana – del 3 agosto. Originario di Posillipo, 22 anni, Sibilio è neo campione europeo under 23 della sua specialità. Ha mosso i primi passi nell’atletica leggera sulla pista del Virgiliano. Ora lo attende la sfida più importante della sua ancor giovane carriera.


(Foto Federazione Italiana di Atletica Leggera/Facebook)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest