Sala Consilina: domenica la premiazione dello “Start Up Evolution Pinuccio Lamura”

Il premio nasce per sostenere giovani talenti italiani di tutti i settori. Dalla tecnologia, alla medicina, dal turismo al business

33 progetti imprenditoriali innovativi: sono questi i numeri della prima edizione del premio “Start Up Evolution Pinuccio Lamura”, nato per sostenere giovani talenti italiani di tutti i settori. I progetti che vanno dal turismo alla tecnologia, dal recupero dei rifiuti alla medicina al business in queste ore sono al vaglio del Comitato Tecnico Scientifico che ne valuterà i criteri di idea innovativa, evoluzione, design, marketing, per stabile poi alla fine chi sarà il vincitore che sarà premiato a Sala Consilina, con la borsa lavoro domenica 7 ottobre, alle ore 12, in occasione del “Lamura Evolution Day”, evento biennale promosso da DFL Lamura alla sua seconda edizione, vera e propria fiera campionaria con circa cento espositori ed duemila clienti invitati provenienti da tutto il Sud Italia. Il “Lamura Evolution Day” in programma domenica 7 ottobre è una fiera biennale (alla quale nella prima edizione hanno partecipato oltre 2.000 visitatori, 630 punti vendita e 90 espositori) che aprirà agli imprenditori di tutto il Mezzogiorno con diverse novità: la prima è la consegna della Borsa di ricerca “Premio StartUp Evolution Pinuccio Lamura”; quindi la specificità sociale – la presenza di due Onlus, ConRett onlus (Associazione Genitori Riuniti contro la Sindrome di Rett e Una Speranza onlus, costituita da portatori di handicap e da loro familiari -, che avranno due spazi dedicati all’interno della fiera per la sensibilizzazione del pubblico e degli imprenditori verso tematiche di grande importanza sociale. Infine l’inaugurazione di un nuovo padiglione di circa 3000 mq coperti, che vanno ad ampliare i 50mila mq di superficie totale già esistente, padiglione che, successivamente alla fiera, sarà utilizzato come magazzino.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest