Qualiano, guida auto appena rubata: arrestato, targhe bulgare per eludere i controlli

Il 29enne risponde di ricettazione e riciclaggio

Lungo la circumvallazione esterna è stato fermato dai militari alla guida di un’Audi s6 avant rubata quella stessa mattina ad un 40enne napoletano dei Colli Aminei.
I carabinieri della stazione di Qualiano hanno sottoposto a fermo per ricettazione e riciclaggio Jacovar Adzovic, 29enne, domiciliato nel campo rom di Giugliano-Ponte Riccio, già noto alle forze dell’ordine.
Sull’auto inoltre, per tentare di eludere i controlli, erano state apposte targhe bulgare, sottoposte a sequestro.
Il veicolo è stato restituito al proprietario. L’arrestato è ora a Poggioreale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest