Napoli: ruba bici alla stazione centrale, arrestato

Poliziotti intervenuti dopo essere stati attirati dalle urla di un viaggiatore

I poliziotti, intuito quanto stava accadendo hanno immediatamente bloccato l’uomo impossessatosi di una bicicletta dal valore commerciale di mille euro. Nella serata di ieri, il personale della Polizia in servizio presso la Stazione di Napoli Centrale, è intervenuto al treno in partenza alla volta di Sapri, attirato dalle urla di un viaggiatore che nel contempo indicava un individuo a bordo di una bici. Nel frangente è sopraggiunto il reale proprietario del due ruote, che dopo aver riposto il proprio mezzo nell’apposito vano adibito al trasporto Bici sul treno 2431, poco dopo si è avveduto che il ragazzo l’aveva rubata, allontanandosi in direzione del centro Stazione. Accertate le responsabilità penali, l’uomo è stato arrestato ed accompagnato negli Uffici di Polizia dove sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una tronchese (presumibilmente utilizzata per compiere i furti) che pertanto è stata sequestrata. La vittima del furto è tornato in possesso della bicicletta, mentre il ladro è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest