Napoli, la Polizia municipale sequestra 2 mila lanterne cinesi

Il personale dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale di Napoli ha effettuato il  sequestro di 2.197 lanterne cinesi, prive della certificazione CE,  comminate sanzioni amministrative per un totale di € 2.064,00 ai sensi dell’art. 11 del D.Lgs. 206/05 per la mancanza sulle confezioni delle indicazioni previste dalla legge.

Sono state controllate in totale 16 attività commerciali. All’interno di due capannoni di vendita all’ingrosso ubicati nella zona orientale della Città   sono state rinvenute grosse quantità di  “lanterne cinesi” pronte per essere vendute.
Queste piccole mongolfiere di carta,  alimentate da una fiamma, vengono fatte volare senza controllo con il rischio di posarsi su sterpaglie secche provocando incendi,  come accaduto nei giorni scorsi sulla collina di Posillipo.

 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest