Monti Lattari: scoperta maxi piantagione di cannabis

Oltre 5600 le piante rinvenute e prontamente distrutte dai carabinieri

Operazione congiunta dei carabinieri di Gragnano, di Castellamare di Stabia e di Pontecagnano. I militari infatti hanno scoperto e distrutto una maxi piantagione di cannabis nel territorio napoletano. Con precisione, la piantagione si trovava in località ‘Monte Megano’, sui Monti Lattari. E’ proprio qui, che i carabinieri della stazione di Gragnano e della stazione carabinieri forestali di Castellammare di Stabia hanno localizzato questa maxi coltivazione di circa 5.600 piante di cannabis alte in media 4 metri l’una. La piantagione è stata anche individuata con il supporto dei militari del nucleo elicotteri di Pontecagnano (Salerno); tutte le piante ritrovate, dopo il sequestro da parte dei militari, sono state distrutte sul posto.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest