Montesarchio, macelleria rapinata da banditi armati di pistola

Caccia ai due rapinatori. Bottino 150 euro

Rapina in una macelleria di Montesarchio, nel Sannio. Alle 19, 40 circa, nella frazione Varoni, due individui travisati, di cui uno armato di pistola, sono entrati all’interno della macelleria di via Fizzo e, dietro minaccia, si sono fatti consegnare dal titolare il denaro contenuto nel registratore di cassa (150euro).

I malfattori si sono dileguati a bordo di uno scooter di colore scuro, privo di targa.

Sul posto, i militari della locale Stazione Carabinieri e del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Sono in corso le indagini.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest