Gricignano, spaccia banconote false: arrestato

Il 56enne  è stato raggiunto e sorpreso mentre strappava due banconote  false estratte dal proprio portafoglio

Alla vista dei carabinieri, dopo essersi dato alla fuga, è stato raggiunto e sorpreso mentre strappava due banconote  false estratte dal proprio portafoglio. I carabinieri della Stazione cc di Gricignano di Aversa, nel Casertano, hanno arrestato Ibrahim Hadzovic, 56enne montenegrino, domiciliato presso il locale campo nomadi, resosi responsabile di spendita e introduzione nello stato di monete falsificate. Sequestrato anche un documento identificativo falso. Hadzovic si era reso irreperibile dal 26 gennaio scorso, data in cui aveva arbitrariamente interrotto l’obbligo  di presentazione alla p.g., cui era stato sottoposto dal Tribunale di Napoli Nord. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest