Fuorigrotta: perseguita l’ex con minacce di morte, arrestata stalker 24enne di Chiaiano

L’ex ragazzo aveva sporto una serie di denunce per gli atti persecutori iniziati alla fine della relazione

L’ex ragazzo aveva sporto una serie di denunce perché lei dalla fine della loro relazione, qualche mese fa, avrebbe iniziato a molestarlo, insultarlo e a minacciarlo anche di morte, verbalmente e sul telefono. A Napoli è stata arrestata con l’accusa di atti persecutori S.T., una 24enne di Chiaiano già nota alle forze dell’ordine.
I carabinieri della stazione di Fuorigrotta l’hanno presa nel corso dell’ennesimo atto persecutorio.
Dopo le formalità dell’arresto è stata tradotta nel carcere femminile di Pozzuoli.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest