Eboli, maxi rissa al ristorante: 6 arresti

Altre due persone denunciate in stato di irreperibilità. I partecipanti alla zuffa erano invitati a due compleanni che si stavano festeggiando nel locale

La lite è scoppiata tra due avventori che erano rispettivamente invitati a due compleanni festeggiati nel locale. Ma qualcosa è andato storto, e la lite è degenerata in rissa. Come riporta il quotidiano La Città, sei persone agli arresti domiciliari e due denunciate in stato di irreperibilità è il bilancio di una pesante zuffa scoppiata ieri sera all’interno delristorante “Il Pioppo”, nel centro storico di Eboli, in provincia di Salerno.

Mentre il diverbio degenerava, qualcuno dei presenti ha chiamato rinforzi e sono arrivati dei pregiudicati che hanno alimentato la rissa con sedie e bottiglie di vetro che volavano in aria. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile.

Alla fine in sei sono finiti ai domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo.  Due sono stati denunciati in stato di irreperibilità. Qualche contusione per i militari intervenuti.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest