Colli Aminei, lavori alla condotta idrica rotta: ancora disagi

Prosegue il rifacimento della tubazione esplosa lo scorso 26 dicembre. Nuovo stop all’erogazione idrica per alcune ore

NAPOLI – Proseguono nonostante le condizioni meteo avverse i lavori Colli tra viale Colli Aminei e via Nicolardi per il rifacimento di una condotta idrica, scoppiata il 26 dicembre scorso e che ha portato allo sgombero di uno stabile in via Nicolardi. I tecnici di ABC rassicurano che entro la fine di questa settimana la viabilità tornerà alla normalità e che tutti gli stabili dell’area in questione verranno allacciati alla nuova sistemazione idraulica, con l’inconveniente di brevi interruzioni della fornitura idrica (3 h). Resta altresì monitora la situazione del fabbricato al civico 2 di via Nicolardi. La Protezione Civile sta eseguendo ad intervalli di 2 h controlli dall’esterno dell’edificio con apposite apparecchiature nonché sopralluoghi interni per verificare eventuali oscillazioni: laddove non vi dovessero essere ulteriori criticità, le famiglie potranno tornare nei loro alloggi già dalla prossima settimana; nel frattempo, viene data loro la possibilità di prendere oggetti dalle abitazioni secondo un orario prestabilito, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Nelle prossime ore potrebbero verificarsi ulteriori interruzioni del servizio idrico

Angelo Zito

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest