Castel Volturno, spacciatore arrestato dopo colluttazione

Calci e pugni ai carabinieri. L’uomo verrà giudicato con rito direttissimo

L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, allo scopo di sottrarsi alle operazioni d’identificazione, ha tentato la fuga opponendo resistenza fisica nei confronti dei militari, colpendoli con calci e pugni. Nel Casertano, i carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno, in via Domitiana, hanno arrestato Francixi Kofi Owusu,  37enne ghanese. Bloccato, con non poche difficoltà, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo verrà giudicato con rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest