Ariano Irpino: lite in famiglia, denunciato 50enne

L’uomo deve rispondere di minaccia, percosse e lesioni

In seguito ad una lite in famiglia scaturita per futili motivi, i militari hanno accertato che l’uomo più di una volta avrebbe profferito minacce di morte nei confronti della consorte. Quindi, al fine di scongiurare situazioni ben più gravi, i carabinieri della locale Stazione hanno proceduto al sequestro preventivo della licenza di porto di fucile nonché delle armi e munizioni legalmente detenute dall’uomo.

I militari della Compagnia di Ariano Irpino, a seguito di intervento richiesto da parte di una donna residente in un comune della Baronia, hanno denunciato un 50enne per minaccia, percosse e lesioni.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest