Il principe Harry fa la dieta e rinuncia al fumo in vista delle nozze – L’angolo sticazzi

La rinuncia al tabacco spiegata dal desiderio di una prole, perché influisce sulla produzione di sperma. Purtroppo, non su quella dei neuroni

Il giorno del matrimonio del principe Harry e Meghan Markle è ancora lontano: ma già ce lo stanno facendo odiare, con un’escalation di notizie “sti cazzi”. Le ultime le diffonde il New York Daily News. Secondo il quotidiano, la futura sposa avrebbe già imposto al principino sane abitudini alimentari e di stile di vita. E conoscendo quello del ragazzo, di stile di vita, già immaginiamo l’entusiasmo. Harry, infatti, avrebbe smesso di fumare – al bere stranamente non si fa cenno – e iniziato a cucinare pasti sani, da consumare ovviamente assieme. Ma il regime spartano a tavola non sarebbe masochismo fine a se stesso: c’entra il desiderio di una prole. “Uno dei motivi per cui è stato costretto a smettere di fumare – spiega il giornale – è perché il fumo influisce sulla produzione di sperma”. Purtroppo, non su quella dei neuroni.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest