Hi tech – Panasonic, in arrivo il videocitofono che si integra con lo smartphone

Il sistema dotato di pannello di controllo Main Monitor e dispositivo WiFi

Panasonic fornisce nell’inedito videocitofono IP una soluzione smart progettata per garantire massima sicurezza di cose e persone all’interno di appartamenti e case di proprietà.
Diversi ed innovativi gli elementi equipaggiati all’interno: un pannello di controllo Main Monitor con display da 5 pollici (VL-MWD501), fino a due Door Station (VL-V554) e fino a sei Wireless Monitor Station (VL-WD613).
Grazie ad ognuno dei monitor in dotazione è possibile monitorare presenza e movimenti di persone e animali e gestire ingressi e uscite dalle proprie abitazioni.
La telecamera grandangolo integrata riproduce immagini di altissima qualità, ne garantisce la minima distorsione e registra fino a 400 immagini da poter salvare in database su SD Card.
Il nuovissimo sistema si integra con il proprio smartphone e permette di autorizzare o negare l’ingresso agli ospiti tramite smart monitor in esecuzione. Autentiche, infine, le funzionalità del dispositivo che permettono di installare fino a quattro potenziali telecamere a sensori wireless VL-WD812 e due ripetitori DECT VL-FKD2 opzionali da poter posizionare in ogni angolo dell’area di proprietà, dentro e fuori, in modo da sorvegliare qualsivoglia ambiente domestico, come il garage, il cortile, il giardino.

Andrea Del Regno

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest