Genny, 17 anni ucciso dalla camorra: a un anno dalla morte messa e scultura

La cerimonia alla Sanità il 6 settembre

A un anno dall’omicidio di Gennaro Cesarano, il 17enne ucciso in piazza Sanità nella notte tra il 5 e il 6 settembre 2015, sarà celebrata una messa in sua memoria nella basilica di Santa Maria della Sanità. La celebrazione eucaristica si terrà martedì 6 settembre alle 18 e al termine, in piazza, sarà inaugurata una scultura dedicata al ragazzo dal titolo “In-ludere”, ad opera del maestro Paolo La Motta. La scultura, donata dalla Fondazione di comunità San Gennaro, è in bronzo policromo, modellata in creta e fusa con la tecnica della cera persa, ed è stata fusa nell’antica fonderia nolana Del Giudice.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest