Benevento: non accetta la fine della relazione, carabiniere denunciato per stalking

Già durante la storia sentimentale la controllava e le imponeva come vestirsi

Non avrebbe accettato la fine della loro relazione e per questo un carabiniere avrebbe tormentato l’ex amante. Comportamenti che hanno fatto scattare il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.
Già nel corso della relazione, l’uomo aveva più volte offeso la donna, controllava i suoi spostamenti, le impediva di frequentare amici e conoscenti, le imponeva il modo di vestirsi e controllava il suo telefono, accusandola di intrattenere una relazione sentimentale con un altro uomo. Dopo la fine della relazione sentimentale con la donna, l’uomo aveva continuato a contattarla e molestarla con messaggi e chiamate, nonostante l’espresso rifiuto, e aveva contattato anche i parenti ed i conoscenti della donna per convincerla a a tornare con lui. La sua ex era stata costretta a modificare le sue abitudini oltre a vivere un continuo stato di ansia e di stress. A seguito di indagini coordinate dalla Procura di Benevento, i carabinieri della Compagnia di Benevento hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest