Musica, esce venerdì `Natura Molta’: doppio album di Gio Evan

In vinile racchiude 10 canzoni e 10 poesie

Sarà disponibile dal 25 ottobre in vinile e digitale ‘Natura Molta’ (1Day/MArteLabel, distribuzione Artist First), il nuovo doppio album di Gio Evan che racchiude 10 canzoni e 10 poesie: un disco fatto di versi e note che celebrano la forza rivoluzionaria della semplicità, percorrono le sfaccettature della natura umana fatta di fragilità e coraggio, cantano l’urgenza della felicità, la difesa delle emozioni, l’intensità dell’io e del noi. ‘Natura Molta’ è, per usare le parole dell’artista, “un lavoro semplice, musica minima, parole ben dosate”, in cui confluiscono le doti di cantautore, poeta e performer che fanno di Gio Evan un personaggio unico nel panorama italiano. “Natura Molta è il futuro, e come il futuro è un tempo singolare perché per funzionare deve smettere di essere singolare. Il futuro, se lo vogliamo, è smettere di dire ‘io sarò’ e iniziare a dire ‘noi siamo’“, spiega. “È la consapevolezza che le strade sono occasioni per incontri migliori e se non ci si mette in cammino, finiremo sedati e composti”, aggiunge. I temi delle canzoni si riaffacciano nei versi delle 10 poesie, dai fallimenti alla capacità di non mollare e ricominciare in Sei forte, Mi aspetto tutto da te e Rigore al 97°, dove “si cade e si rompe tutto ma i sogni restano sempre in piedi” e “non è vanità incoraggiarsi”, passando per la rincorsa dei propri desideri e di nuove vie per la felicità in Sogni da sistemare, Vattene e Vicolo cieco, perché “a volte tornare indietro non significa indietreggiare ma andare a prendere una strada nuova”, fino ai sentimenti – per l’altro, per gli amici, per noi stessi – in Campagna, Finita la festa, Irraggiungibile e Dall’altra parte, cose che “le racconti in giro e suonano semplici semplici, ma che oggi come oggi sono una grande rivoluzione”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest