Il prossimo fine settimana a Caserta in scena Fosco (storia de nu matto), pièce scritta, diretta e interpretata da Peppe Fonzo, con le musiche di Flavio Feleppa

CASERTA – Fosco (storia de nu matto) è un racconto, “nu cunto” ispirato ad una canzone dialettale di Domenico Modugno, assolutamente sconosciuta ai più, dal titolo “Lu Frasulino”. Il prossimo weekend al Teatro Civico 14 di Caserta andrà in scena con una produzione Magnifico Visbaal la pièce scritta, diretta e interpretata da Peppe Fonzo, con le musiche di Flavio Feleppa. Sul palco ci sono un attore e un contrabbassista, che con la sua loop station creerà le atmosfere musicali e accompagnerà tutto “lu cunto”. Nasce un’intesa densa e poetica che racconta una storia drammatica, ferocemente ironica, e per alcuni aspetti onirica, capace di condurre lo spettatore in un vissuto di un’altra epoca. Una narrazione che sa di sale, di terra e di fatica, che tocca corde sensibili e lascia un segno a chi si lascia trasportare dallo “Scemo de lu paese, fosco lu matto, che ve fa ridere tutti quanti ma che lui invece non ride mai”.

Sullo sfondo le immagini di un paesino del sud, un contesto in cui la durezza della vita è una costante della realtà quotidiana. Nasce un personaggio grottesco a cui è consentito solo stare ai margini, “Fosco lu pazzo”. Un uomo che brucia solitudine, un essere come tutti gli altri che un giorno impazzisce e diventa lo scemo del paese. Filo conduttore della narrazione sono i brani di Domenico Modugno, quelle canzoni dialettali sconosciute che suonano allo spettatore come novità. “Lu Frasulinu”, “Salinaro”, “Sciccareddu mbriaco”, “La sveglietta”, si mescolano con la storia de “nu povero Cristo”. Anime provenienti da quella realtà amata e odiata, fonte di ispirazione e motivo di fuga del cantautore pugliese.

Teatro e musica si alternano in una commistione sonora, linguistica dialettale e fisica. Le note del contrabbasso e la voce dell’attore creano momenti comici e drammatici, atmosfere malinconiche, poetiche e surreali.

 

Teatro Civico 14Vicolo F. della Ratta n°14, Caserta

Date:Sabato 14 marzo ore 21.00
Domenica 15 marzo ore 19.00

INFO e PRENOTAZIONI
Teatro Civico 14
t. +39 0823 441399
info@teatrocivico14.it

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest