MalazèLab: partono i Laboratori di Comunità

Sviluppo culturale e rigenerazione sostenibile in collaborazione con CreActivitas

Tutto pronto per gli eventi che si terranno nella Corte d’Ingresso della Residenza Storica Villa Avellino a Pozzuoli (via Carlo Rosini, 21-29).
Si tratta dei tre incontri organizzati dal Malazè Lab, il laboratorio di comunità organizzato in occasione della XIII edizione di Malazè, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei, promosso in collaborazione con il professor Fabio Borghese e Creactivitas. E che coinvolge i comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida e Napoli, mettendo in rete circa settanta associazioni e imprese.
Il primo appuntamento si terrà venerdì 14 settembre (ore 17,30) con “Nuovi orientamenti dello sviluppo a base culturale”, conversazione con Claudio Bocci, direttore di Federculture. Alle ore 18,30 presentazione del volume “management per l’impresa culturale” di Ludovico Solima. Ne discutono con l’autore: Fabio Borghese, Claudio Bocci e Giacomo Bandiera.
Si prosegue poi lunedì 17 (ore 18,00): “Comunità di luogo: esperienze e percorsi di rigenerazione sostenibile”. Conversazione con Antonio Pascale (founder di Terrafelix), Fabio Corbisiero (sociologo ambientale Unina), Fabrizio Canonico (direttore della Riserva Naturale degli Astroni).
Terzo ed ultimo incontro previsto per mercoledì 19 (ore 18,00): “Altofest tra socialità sperimentale e rigenerazione”. Conversazione con Anna Gesualdi e Giovanni Trono, curatori del festival.
L’ingresso ai laboratori è libero.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest