Anacapri: Mariano Rigillo ricorda Axel Munthe

Lo spettacolo sarà messo in scena sulla terrazza di Villa San Michele

“Con un biglietto per Capri in tasca” è questo il titolo dello spettacolo che domani sera sarà messo in scena sulla terrazza di Villa San Michele ad Anacapri, per ricordare i 70 anni dalla morte dell’umanista svedese Axel Munthe. La serata è stata voluta dalla Kaire Arte Capri – Associazione Culturale, in collaborazione con la Fondazione di Villa San Michele. Protagonista dello spettacolo l’attore Mariano Rigillo, maestro del teatro italiano, il quale reciterà nelle vesti di Axel Munthe e sarà affiancato da Anna Teresa Rossini, Marco Multari e Ciro Giordano Zangaro nonché da Kristina Kappelin, giornalista e scrittrice, attuale Soprintendente e Console Onorario di Svezia presso Villa San Michele che per l’occasione interpreterà una cronista dell’epoca. Faranno da sottofondo, oltre al tramonto e alla meravigliosa vista che si gode dalla terrazza, gli interventi musicali dei M° Maria Sbreglia e del M° Umberto Zamuner.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest