“Il nostro domani”, messo in scena da Ascanio Celestini, accompagnato da Alessio Lega: è la storia di Davide Bifolco

NAPOLI – “Il nostro domani”, un monologo di Ascanio Celestini, accompagnato da Alessio Lega, sulla storia di Davide Bifolco. Il sedicenne ucciso dallo sparo di un carabiniere a settembre scorso. L’evento, messo in scena ieri nel parco di via Orazio Coclite, è stato organizzato con l’associazione Davide Bifolco, il dolore non ci ferma” e racconta la storia di vite di periferia. “Sappiamo tanto della morte di Stefano Cucchi, Giuseppe Uva, Davide Bifolco – dice Celestini – Ma li conosciamo già morti. Quello che manca è raccontare la normalità di storie fuori dall’ordinario”.

(Video Ufficio Stampa Comune di Napoli)

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest