Al Cilea, Forbici&Follia lo spettacolo dove lo spettatore decide il finale

Da giovedì al 17, nel teatro vomerese uno show interattivo che unisce il genere giallo con l’improvvisazione

NAPOLI – Al Teatro Cilea di Napoli, dal 14 al 17 gennaio andrà in scena Forbici&Follia, l’unico spettacolo interattivo in cui il pubblico è il vero protagonista.

Forbici&Follia si svolge in un salone da coiffeur, di una città italiana, anzi, della città in cui si rappresenta lo spettacolo. Forbici&Follia è il racconto di un giorno come tanti altri, anzi, del giorno in cui si svolge la rappresentazione. Il giorno in cui la tranquilla vita di pettegolezzi che scorre allegramente fra le avances del parrucchiere a tutti i clienti maschi, e i piccoli sogni della sua aiutante -che ha, forse, una relazione con un equivoco antiquario- viene interrotta dall’assassinio della vecchia pianista che vive al piano di sopra, ed è anche la proprietaria di tutto l’edificio. Ma, colpo di scena, tutti i presenti hanno un movente che giustificherebbe il delitto, ed hanno avuto la possibilità di compierlo. E si scopre che, in realtà, due clienti sono poliziotti in borghese e devono arrestare il colpevole … Come? Con la collaborazione degli spettatori/testimoni oculari, che possono risolvere il mistero, grazie a ciò che hanno visto accadere, e alle domande che sapranno porre.

Il finale viene deciso ogni sera dal pubblico in sala: una grande prova per gli attori impegnati in un copione mai definitivo. Uno spettacolo mai uguale a se stesso che spinge lo spettatore a tornare a vederlo più volte.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest