Addio Natalie Cole, una carriera all’ombra del mito paterno – Video

L’artista è morta a 65 anni. Celebre il duetto virtuale col genitore

NEW YORK – L’artista aveva alle spalle un passato anche di dipendenza dalla droga, e nel 2009 era stata sottoposta a trapianto di reni. Natalie Cole, la figlia del mito del jazz Nat King Cole, è morta a 65 anni. Nel 1991 con l’album “Unforgettable … With Love”, Natalie Cole aveva venduto 14 milioni di copie e vinto sei Grammy.  Celebre il duetto virtuale col genitore, in cui venivano reinterpretati i grandi successi.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest