Addio Leone Di Lernia, l’arte del trash-demenziale

Il cantautore e conduttore radiofonico aveva 78 anni ed aveva un male incurabile

Lutto nel mondo dello spettacolo: è morto Leone Di Lernia. L’artista aveva 78 anni ed è deceduto nella sua casa di Milano. Lo annuncia su Fb il figlio Davide con un post: “R.I.P. LEONE Di Lernia. Un male incurabile l’ha portato via, ma non ha portato via il suo spirito che rimarrà nei nostri cuori. La famiglia Di Lernia ringrazia tutte le persone che l’hanno amato e i suoi fans. Grazie Di essere esistito. Ti amo Davide”. Di Lernia, cantautore del genere trash-demenziale originario di Trani, era noto per essere il conduttore radiofonico per il programma Zoo di Radio 105. “Sembra uno scherzo – scrivono gli autori sulla pagina Fb della trasmissione – uno dei mille fatti dallo Zoo, ma con il cuore spezzato, dobbiamo annunciare che Leone ci ha lasciato questa mattina! Riposa in pace fratello”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest