A novembre si alza il sipario di “Te voglio bene assaje”

Primo appuntamento in programma con lo spettacolo “Questi fantasmi”

Prenderà il via il 9 novembre al Teatro Delle Arti di Salerno la rassegna “Te voglio bene assaje”, organizzata da Teatro Novanta di Alessandro Caiazza e Serena Stella. Cinque gli appuntamenti che renderanno omaggio al grande teatro napoletano. «Lasciamo la parte esteriore di Napoli, dipinta in tutti i suoi colori nelle scorse edizioni di ‘Napul’è Mille Culure’, e ci addentriamo nelle passioni» – commenta il regista Gaetano Stella che spiega come la rassegna di TeatroNovanta si evolva da un anno all’altro per continuare a raccontare il capoluogo partenopeo. Visto il successo degli scorsi anni dove si è registrato il sold-out ad ogni spettacolo, la direzione artistica e organizzativa di TeatroNovanta ha deciso di cambiare il nome della rassegna. E si è pensato subito ad un titolo che fosse in grado di comunicare al pubblico un sentimento. “Questi Fantasmi”, “Natale in Casa Cupiello”, “Festa di Montevergine”, “Masaniello” e “Io speriamo che me la cavo” sono le cinque rappresentazioni che la compagnia TeatroNovanta porterà sul palcoscenico del Delle Arti in un ideale viaggio tra i sentimenti e le sensazioni, dalla fede alla libertà, passando per la speranza. Sulla scelta dei titoli, «abbiamo lavorato sulle emozioni» spiega il direttore artistico, Serena Stella, che ricorda come «Masaniello è lo spettacolo che mi ha fatto entrare, quando avevo sei anni, nel mondo professionistico».  Le regie dei cinque spettacoli sono affidate a Ugo Piastrella, a Gaetano Stella e a Matteo Salsano. Tutte le scenografie sono curate dalla Bottega San Lazzaro, mentre le coreografie sono del Professional Ballet di Pina Testa e Fortuna Capasso.  Anche quest’anno vi è la possibilità di acquistare l’abbonamento e il biglietto del singolo spettacolo con i bonus della Carta del Docente e 18app.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest