Referendum sul Jobs act, giudici della Consulta in camera di consiglio per decidere l’ammissibilità

Ascoltati i pareri dei legali del sindacato di Corso Italia e del legale dell’Avvocatura di Stato

La decisione dei 13 giudici è attesa in giornata. Referendum jobs act, sono terminate le audizioni della Consulta che è ora riunita, a porte chiuse, in Camera di Consiglio. Si discute della ammissibilità dei tre quesiti proposti dalla Cgil. I giudici della Corte Costituzionale hanno ascoltato i pareri dei legali del sindacato di Corso Italia e del legale dell’Avvocatura di Stato.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest